Impaginazione automatica – Database publishing

Soluzione per l’impaginazione di contenuti da Database

Database Publishing

La nostra soluzione per l’impaginazione automatica si basa su modelli grafici in pdf in grado di ricevere dinamicamente i dati provenienti da Database, di effettuare elaborazioni di elementi grafici, applicare formattazione, ricalcolare valori in base a formule, eseguire sequenze di impaginazione parziali o selettive.

Sistema di impaginazione automatica da databaseIl processo di passaggio da un documento realizzato in modo classico a uno realizzato dinamicamente passa attraverso le seguenti fasi:

A – creazione della struttura dei dati (definizione database) in base alle informazioni da gestire

B – acquisizione, inserimento e archiviazione dei dati nel sistema gestionale – detto anche data entry

C – realizzazione dei modelli grafici dinamici in grado di interagire con i dati ed essere impaginati automaticamente

D – definizione della sequenza di impaginazione abbinando ogni dato ad un modello grafico da utilizzare per l’impaginazione

E –impaginazione dinamica (cioè esecuzione automatica di azioni che automaticamente compongono il documento)

Successivamente gli aggiornamenti e le modifiche alla struttura del documento verranno gestite direttamente dall’azienda cliente con una comoda interfaccia di gestione, i dati risultanti saranno esportati al “sequencer” per creare la nuova sequenza di impaginazione e infine avviare l’impaginazione automatica.

Queste fasi di preparazione della nuova versione del documento possono essere completate anche pochi minuti prima di andare in stampa o di inviare il pdf via email.

Per quali esigenze è utile?

  • Impaginare di un numero elevato di informazioni, immagini e di pagine
  • Impaginare immagini in formato vettoriale e gestirne il ridimensionamento automatico in base alla posizione occupata sul layout di pagina
  • Impaginazione di dati variabili nelle intestazioni, nei piè di pagina, nelle parti introduttive, nella rubricatura,, ecc.
  • Formattare automaticamente tabelle di dati corposi e strutturati
  • Assegnazione automatica  di particolari stili di visualizzazione (centratura dei valori, evidenziazioni, applicazione di colori a sfondo e testi, ecc.) in base all’elaborazione del dato inserito e alle istruzioni di impaginazione
  • produrre documenti in diverse lingue, diverse valute, diverse unità di misura
  • creare estratti parziali di documenti, personalizzazioni, documenti sintetici, ecc.
  • Produzione di file idonei per la stampa tipografica professionale
  • Impaginazione di manuali multilingua, con flusso sincronizzato delle lingue.

Quali sono i vantaggi?

[check_list]

  • riduzione di tempi e costi di realizzazione.
  • riduzione degli errori e, quindi, minore necessità di controlli e verifiche.
  • acquisizione del dato dall’infrastruttura aziendale se esistente. Si eliminano errori di digitazione e inserimento
  • i referenti aziendali sono interpellati solo inizialmente durante la definizione della struttura del documento e dei dati da gestire
  • le informazioni potranno essere aggiornate costantemente e i documenti potranno essere prodotti in qualsiasi momento senza costi ulteriori
  • non esistono più vincoli derivanti dai tempi di aggiornamento dei dati
  • l’impaginazione della nuova versione del documento è un processo automatico una volta che i dati e il layout sono definiti
  • i dati strutturati e organizzati in forma elettronica consentono nuove opportunità di utilizzo delle informazioni anche in altri contesti, come per esempio la realizzazione di contenuti web dinamici, sistemi di commercio elettronico, CDROM e documentazione elettronica interattiva
  • i costi di ristampa di nuove versioni non sono collegati all’entità delle modifiche dei dati ma solo al numero di copie stampate
  • riduzione delle copie da stampare, non è necessario fare scorte di stampati. In ogni momento è possibile ristampare la nuova versione aggiornata
  • è possibile personalizzare i contenuti dell’impaginazione, filtrare i prodotti, impaginarne una selezione, mostrare solo parte dell’informazione, cambiare il layout grafico
  • vi è separazione tra dato e formato. E’ possibile aggiornare i dati senza dover svolgere attività grafiche; è possibile modificare l’intero impaginato semplicemente aggiornando il modello grafico utilizzato.
  • rapidità nella realizzazione di versioni in diverse lingue, unità di misura, valute
  • è possibile organizzare dati eterogenei e provenienti da fonti di dati diverse
  • è possibile applicare formule e ricalcoli automatici a tutti i prezzi di un listino o a linee di prodotto singolarmente
  • si rende possibile la creazione automatica di sommari, indici analitici, indici delle figure, ecc.
  • i testi che vengono utilizzati in diversi contesti si possono modificare con un’unica operazione ed essere digitati una sola volta

[/check_list]
[button link=”http://www.powerdocs.it/contacts/”]Richiedi informazioni[/button]

  • rapidità nella realizzazione di versioni multilingua e multivaluta dei documenti
  • integrazione di contenuti provenienti da fonti dati diverse: Argo, sistema gestionale, ecc.
  • Creazione automatica di sommari, indici analitici, indici delle figure, ecc.

Una risposta a “Impaginazione automatica – Database publishing”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *