Comunicare e presentare

Soluzioni per comunicare meglio

La comunicazione online è in continua evoluzione e passa in modo naturale attraverso la convergenza dei media

Oggi le parole crossmedialità, convergenza dei media, incursioni intertecnologiche, progetto integrato e interattività la dicono lunga sul fatto che non si può più lavorare, produrre e comunicare a compartimenti stagni. Nel media mix internet è entrato a pieno titolo, ma l’efficacia di una campagna sembra derivare dalla possibilità di interagire e declinare messaggi, informazioni e pubblicità a tutto tondo, utilizzando tutte le potenzialità che i diversi mezzi di comunicazione offrono. Queste e altre tematiche sono costantemente tenute in considerazione in ogni progetto di comunicazione sviluppato da Power Docs.

«L’advertising online è un mondo in continua evoluzione: ci sono le fondamenta di una civiltà di comunicatori e di destinatari informatizzati e tecnologici, ci sono tanti mattoni sparsi ovunque e un gran via vai di gente, ci sono anche i curiosi che guardano da fuori cercando di capire che forma prenderà quello che si vede giorno per giorno. Intanto però si continua a sperimentare, a inventare e migliorare quello che sembra essere un mondo sempre più vasto e stimolante.
Che oggi internet faccia parte delle abitudini di vita e di consumo degli italiani, è un fatto; così come il suo inserimento nel media mix della comunicazione. Le aziende che ancora non si misurano con questo strumento rischiano di perdere una expertise fondamentale e anche una bella occasione per essere all’avanguardia rispetto al proprio pubblico di riferimento.
Ma tutto ciò oltre che un’opportunità può anche rappresentare una difficoltà: gestire tante soluzioni diverse non è semplice e questo fa sì che, a volte, si chieda alla displayed advertising di comportarsi come la search advertising, oppure al direct mailing di dare risultati di brand awarness. Utilizzare le potenzialità che i tanti strumenti internet ci mettono a disposizione significa dare coerenza al proprio messaggio e al proprio media mix».

[divider]Insert your text here[/divider]

[one_third]

Power Docs, soluzione crossmediale. Perché?

Ci definiamo crossmediali perché siamo in grado di mixare direttamente nella proposta di comunicazione tanti generi diversi e modalità di contatto con il target più adatto agli obiettivi del cliente.

Preferiamo il termine crossmediale, poiché il nostro portafoglio di soluzioni non disdegna affatto l’offline e soluzioni “tradizionali” come il below the line e la stampa. Più che una rincorsa all’ultima tecnologia cerchiamo di capire realmente quali mix di mezzi e soluzioni siano più efficaci per il nostro target.

[/one_third]

[one_third]

Attraverso quali canali passa la vostra crossmedialità?

Prima di tutto internet con un ventaglio di soluzioni che già da anni vanno ben oltre la displayed advertising: dai progetti speciali, ai minisiti, agli advergame, fino al product placement nelle situations online, alla gestione di newsletter, alla produzione di documenti “intelligenti” basati sul formato iPdf.

iPdf è un progetto che sintetizza in un unico strumento comunicativo tutta la filosofia di Power Docs: è il nostro strumento crossmediale.

[/one_third]

[one_third_last]

Perché al cliente conviene?

Perché parla con un interlocutore unico, esperto, affidabile e, soprattutto, in grado di consigliarlo

. Grazie alla forza del gruppo di professionisti, non solo presentiamo expertise di successo nel campo dell’advertising e della comunicazione, ma anche nello sviluppo di servizi web, piattaforme virali, costruzione di blog, sul piano editoriale e tecnologico, nella produzione di immagini e di grafica professionale. Sono attività modulari tra loro che, se polverizzate in troppi soggetti, finiscono per defocalizzarsi e depotenziarsi. Noi costruiamo il progetto insieme al cliente e lo supportiamo fino alla realizzazione finale.[/one_third_last]

[portfolio cat=7 style=full max=9]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *